Location Genova

Villa Grit

Immersa nel verde, con uno splendido esemplare di cedro del Libero che supera in altezza la cima della torre, e un parco ideale per cerimonie

  • Menù da 80 €
  • Da 50 a 200 invitati
  • Accesso disabili

La villa risale ai primi del 1900 e fu costruita dalla famiglia Garrè, disegnata da un allievo di Coppedè, deve la sua particolarità al basamento in pietra dalle rocce del Monte Maggio, interamente scolpita a mano. Presieduta dai tedeschi in tempo di guerra ed usata come avamposto per la posizione strategica sul paese come gran parte delle ville importanti della valle Scrivia, nel 1951 fù acquistata da una famiglia di marchesi. Vissuta solo nel periodo estivo la villa non ha mai perso il suo fascino col passare degli anni.

Nel 2010 la villa viene acquisita dalla fam. Romairone, proprietari del Ristorante GRIT di Busalla. Dopo una minuziosa quanto fine ristrutturazione, preservando i decori e pavimenti tipici dello stile Liberty, l’immobile è ritornato all’antico splendore.

Oggi è abitata e viene messa a disposizione per ricevimenti. Le salette interne ospitano un centinaio di persone, mentre all’esterno si trova uno splendido dehor, molto capiente per svolgere cerimonie nel periodo primaverile-estivo. La location è immersa nel verde, con uno splendido esemplare di cedro del Libero che supera in altezza la cima della torre, un giardino con alberi da frutta e un parco ideale per cerimonie e servizi fotografici.

L’Associazione Matrimoniexpo metterà a disposizione gratuitamente e senza impegno, un Location Manager professionista, allo scopo di aiutare le future coppie di Sposi nella delicata scelta della Location.